Parapendio sul Conero

preventivo / prenota online

24
25
1
+ -
2
+ -
0
+ -
﹤1
+ -
﹤1
+ -
﹤1
+ -
﹤1
+ -
Parapendio sul Conero

 

Con il parapendio non ci si lancia come nel paracadutismo, ma si decolla come con gli aerei. Il decollo si effettua generalmente da un dolce pendio dopo aver controllato che la vela si sia gonfiata regolarmente; se qualcosa non è a posto, è sempre possibile sospendere la corsa prima del distacco e frenare (stallare) la vela per impedire il decollo; una volta risolto il problema si ripeteranno le fasi di controllo pre-volo per un nuovo decollo.

Il decollo in parapendio è molto simile ad una partenza in seggiovia ed una volta in volo si è comodamente seduti. Anche chi soffre di vertigini può volare con il parapendio; in rapporto al numero di praticanti, c’è un numero rilevante di piloti che soffre di questo disturbo e tuttavia vola ad un eccellente livello.

Una volta in volo, l’unico rumore sarà quello del vento tra i cordini della vela; il parapendio non richiede doti atletiche, ma una considerevole capacità di concentrazione e di equilibrio psico-fisico.

Lo sport del parapendio a livello turistico non è annoverabile tra gli sport estremi, anzi, si potrebbe definire: lo sport più intenso dopo gli scacchi, perché richiede al pilota capacità di ragionamento e di controllo delle proprie emozioni.

Lo stereotipo del pilota di parapendio non è né Rambo né l’eroina di “TOMB RAIDER”. Tra i migliori piloti vi sono si’ alpinisti e paracadutisti, ma anche farmacisti, bancari ed operai metalmeccanici, molti dei quali felicemente sposati con figli.

Per volare in parapendio, non è necessario che ci sia vento, è possibile decollare anche in totale assenza di brezza.
Si può prolungare il proprio volo fino a diverse ore sfruttando le correnti ascensionali di aria calda (termiche); esse sono in grado di portare verso l’alto la vela. E’ però sempre il pilota a decidere, in qualsiasi momento, quando andare ad atterrare.
In una giornata di buona attività termica è facile osservare numerosissime vele girare “turbinosamente” nella stessa zona come moscerini, in quel luogo c’é sicuramente una ‘termica’.
E’ possibile volare in ogni periodo dell’anno. Ogni stagione ha il suo fascino e non capita mai di trovare due giornate con le stesse condizioni di volo. Questo fa si che non ci si stanchi mai di volare in parapendio.
Le giornate migliori per il volo in parapendio sono quelle primaverili di leggera instabilità, cioé con le nuvolette bianche (cumuli) nel cielo azzurro.

 

 

Parapendio sul Conero.

Offerte speciali e Last minute

SMART WORKING SUL CONERO
Dormi tre notti nel weekend al Grand Hotel Passetto...e la quarta te la regaliamo noi! Approfitta per lavorare in smart working nelle aree comuni dell'hotel o in camera con affaccio sul mare..
Valida Dal 01/09 Al 30/11
Uniti per i nostri "eroi"
Dedicata a tutti i medici e infermieri. Al prezzo dell' uso singolo, avrai la possibilità di ospitare senza nessun costo aggiuntivo, chi desideri tu..
Advance Booking - 15%
Prenota almeno 45 giorni prima la data di arrivo e risparmi il 15 % sulla tariffa della camera. Pagamento alla partenza!
Summer Advance Booking -15%
Prenota almeno 45 giorni prima la data di arrivo e risparmi il 15 % sulla tariffa della camera. Pagamento alla partenza! Riservata ai mesi di Luglio e Agosto
- -
- -
- - -
-->